Web-GIS

Le applicazioni WebGIS permettono la distribuzione di dati geo-spaziali, in reti Internet e intranet, fruttando le analisi derivanti dai software GIS e per mezzo di classiche funzionalità di applicazioni web-based pubblicano informazioni geografiche nel World Wide Web. Un sistema WebGIS si basa su normali funzionalità Client-Server, come una classica architettura Web. Il client è un qualsiasi browser, il lato server consiste in Web-server e un software WebGIS che si occupa di fornire le funzionalità di visualizzazione/interrogazione per l'interpretazione di dati geo referenziati.
Possiamo schematizzare il processo di funzionamento di un WebGIS nel seguente modo:

Sono quindi generate una o più immagini che saranno inviate al client.

GEO-SERVIZI

Servizio WMS

Un Web Map Service (WMS) restituisce un'immagine dei dati visualizzabile sullo schermo di un computer. Un Server WMS produce carte in formato immagine.
Si ottiene una carta composita quando due o più carte sono restituite relativamente alla stessa estensione geografica. L'utilizzo di formati immagine che supportano la trasparenza (GIF o PNG) migliora la leggibilità di carte sovrapposte. Inoltre, è possibile integrare carte provenienti da server differenti.

Un WMS non è richiamato attraverso un browser web, quanto piuttosto da un'applicazione client che garantisce più interattività all'utilizzatore

URL del WMS: https://wms.qgiscloud.com/CBLN/CBLN1/


ANBI ANBI Lazio Regione Lazio Protezione Civile IRRIFRAME